Prepugilistica

12 ottobre 2017 | Devis Biacco

La prepugilistica è una disciplina che assorbe direttamente dal pugilato la parte di preparazione atletica e tecnica limitando però la compenente agonistica e di contatto duro.

Dal punto di visto tecnico, può essere definita un’attività di addestramento tecnico e tattico per la corretta attivazione delle catene cinetiche (l’interazione tra vari segmenti corporei che sinergicamente attivano i vari movimenti) e per l’esecuzione delle combinazioni ditecniche pugilistiche. In questo caso il lavoro di sparring è sostituito dal lavoro su colpitori specifici e da sedute con i c.d. guanti da maestro; i tipici strumenti di allenamento sono i sacchi, i colpitori appunto, le corde, i manubri, gli elastici, i bilancieri, gli step, la palla medica e i bosu.

+Copia link